Biscotti Semplici per la colazione di Halloween

Queste formine le ho trovate lo scorso anno al reparto casalinghi della Rinascente; lo stesso dove vorrei trasferire la mia residenza. Dormire tra l’esposizione Alessi e La Creuset  è un sogno che spero si realizzi. C’è anche lo stand moleskine. Cosa altro potrei desiderare di più? Tra Pylones e amenità  e tra portauovo e tazze e miriadi di oggetti imprescindibili tipo il toglinocciolo elettronico per le olive, farò il bucato e dormirò tra i canovacci da cucina in puro lino…

In realtà più che formine trattasi di veri e propri timbri per biscotti. Alleluia sono arrivati pure qua! Perchè ho sempre fatto un po’ fatica a trovarli e l’anno scorso, stanca delle mie ricerche infruttuose, avevo acquistato qualcosa su internet. Adesso con l’era dei timbrini-formine la vita per tutte le donne è nettamente migliorata; dopo aver dato ai biscotti le forme che la fantasia suggerisce si dovrà semplicemente procedere al “timbrinaggio” e via.

Questi biscotti olandesi sono una ricetta collaudatissima. Un impasto molto semplice sì, ma che non delude. Ottimi per la colazione e “discreti” in fin dei conti potranno essere consumati anche da chi proprio ha sì voglia di festeggiare questo halloween, ma con una sorta di discrezione, ecco. Senza troppi gingilli fantasmosi o coreografie sorprendenti.

Conservati in una scatola di latta, renderanno il massimo anche dopo una settimana e più.

Gli ingredienti sono: 350 grammi di farina bianca, 1 cucchiaino di lievito in polvere, 1 cucchiaino di zenzero in polvere, 200 grammi di zucchero grezzo, 1 uovo, 2 cucchiai di latte, 1/2 cucchiaino di essenza di vaniglia, pizzico di sale (1 cucchiaino di cacao amaro in polvere facoltativo. Io l’ho messo).

Setacciare la farina, il lievito, il cacao e lo zenzero con un pizzico di sale in una terrina capiente. Con un cucchiaio di legno incorporare lo zucchero grezzo, l’uovo, il burro, il latte e la vaniglia fino a formare una palla morbida. Dopo averle dato la forma di un disco, avvolgerla nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per almeno trenta minuti. Scaldare il forno a 180 e imburrare due teglie da forno. Stendere la pasta su una superficie leggermente infarinata con uno spessore di 5/7 centimetri e ritagliare i biscotti come più si preferisce. Con una spatola aiutarsi e trasferire i biscotti sulle teglie e infornare per 10-12 minuti. Dipende chiaramente dalla grandezza e dallo spessore del biscotto. Quando cominceranno a dorarsi, togliere dal forno e trasferirli su una griglia dove andranno lasciati raffreddare.

18 commenti

Archiviato in Biscotti, Dolcetto

18 risposte a “Biscotti Semplici per la colazione di Halloween

  1. Io andrò presto alla Rinascente a fare compere e scorte di timbri per dolcetti, così io e Veronica timbreremo la frolla! *_*
    Ps. posso trasferirmi anche io?? voglio anche il domicilio presso il reparto moleskine eh!
    E questa ricetta mi piace assai! *_*

  2. Posso venire anche io ad abitare in quel reparto della Rinascente?

    • Assolutamente sì *_* prepara il trolley santapizzetta ! Passo a prenderti tra due ore !
      Sono quella vestita da nano da giardino !
      ( ho un cappello rosso, qualora dovesse esserci qualcunaltrovestitodanano. che non si sa mai )

  3. supermeraviglia!!!!!
    appena faccio questo stupido esame inizio anche io la preparazione di halloween food😀

    baciuzzo

  4. Gnaaaam…quest’anno mi voglio riempire anch’io di forme e formine halloweenose!! Non vedo l’ora!
    (baci biscottosi)

    • Dimmi che rifacciamo (utopicamenteinsieme) il cupcake di Kiki *_* dimmelotipregooooooooooo
      ( sìììììì tanti timbrini. tantiiiiiiiiiii)
      ( e con i cartoncini neri ritagliamo pipistrelli santapizzetta )

  5. Giraffanita

    Che carini!!
    Qui a Mestre (VE) non abbiamo La Rinascente😦
    Sai se si possono trovare anche da qualche altre parte?

    • Ciao ! Io sono Giulia, piacere. Non ci siamo ancora presentate vero? (se sì mi dispiace ma sono rimbambita santapizzetta. scusa)
      Uhm.
      Sai che non lo so😦 ? Generalmente anche i negozi per casalinghi sono sempre ( chi più chi meno) abbastanza forniti. Alla rinascente vi è una vastità imbarazzante ma anche alla coin *_*
      Forse lì sai?
      Perchè coin reparto casa è pure sorprendentemente fighissimoassai (ok mi calmo)
      Altrimenti se non trovi nei negozietti qualcosina online *_*
      ecco. Online si trova davvero di tutto e di più. L’anno scorso e anche quelli precedenti ho preso un sacco di roba e sei ancora in super tempo!
      Insomma ce la faremo *_*
      ripeti con me: ce la faremo.
      Un bacio !
      e grazie per essere passata di qui !
      :*

  6. Pingback: E per dessert? Clafoutis di Pulcino liquefatto, grazie. | GiKitchen – Una Cucina Psicola(va)bile

  7. Pingback: Ragno in Cocotte | GiKitchen* La Cucina Psicola(va)bile di Iaia & Maghetta Streghetta

  8. ciao cara, piacere mi chiamo francesca… trovo il tuo blog MERAVIGLIOSO *_*
    mi piacciono moltissimo questi biscotti zucchettosi… posso solo chiederti quanto burro ci va??
    Sarò stordita io ma non lo trovo nella ricetta😦
    Grazieeeeeeee❤

    PS. tempo fa avevo un blog che per motivi famigliari e di salute ho abbandonato… chissà se prima o poi troverò il coraggio di riprendere…. se ti va dai pure un'occhiata ^^

  9. Pingback: Cosa preparo per Halloween? | GiKitchen* La Cucina Psicola(va)bile di Iaia & Maghetta Streghetta

  10. Pingback: Voodoo Biscuits – Biscotti Scheletrino per Halloween – La Cucina Psicola(va)bile di Iaia & Maghetta Streghetta

  11. anna rosaria de vita

    ciao iaia…ti seguo sempre…..volevo ricordarti che nella ricetta dei biscotti semplici non c’è la quantità di burro…quanto ne serve? un grande bacio anna

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...