Cupcake e Crema al burro aromatizzati alla Vaniglia

E’ la volta del cupcake vaniglia base ma di consistenza leggerissima scovato nel libriccino che ormai amo di Alise Morov. La crema di burro questa volta è alla vaniglia e  ho adoperato anche qui la ricetta base giusto per cominciare. Dopo quella al cioccolato (clicca qui), perchè ritroveremo spesso anche questo determinato tipo di preparazione.

Il cupcake base alla vaniglia può comunque essere servito anche con  semplicissima panna montata fresca e tocchetti di frutta; come anche adornato di  una succulentissima colata di cioccolato fondente. Da provare senza dubbio alcuno anche con le marmellatine fresche magari aromatizzate e speziate. Perfetti per un brunch di Halloween saranno nostri fidi alleati (e le versioni salate stanno per arrivare!) .

 

Per 500 grammi di crema di burro alla vaniglia procedere nel seguente modo (ahem ne viene fuori una quantità esagerata eh. Io ho ricoperto pure i divani e le piastrelle della cucina):

Mescolare con lo sbattitore 200 grammi di burro a temperatura ambiente con 400 grammi di zucchero a velo per 30 secondi. Aggiungere poi 120 grammi di panna da montare con due cucchiaini di estratto di vaniglia(in assenza si può usare la vanillina ma nessuno dica che l’ho detto io! *disse indossando occhiali mimetici sobria fucsia leopardati). Mescolare a velocità media per almeno 4 minuti fin quando non si sarà ottenuto un composto omogeneo e cremoso. Unire nuovamente poco alla volta 400 grammi di zucchero a velo sbattendo per circa un minuto dopo ogni aggiunta. A questo punto si può usare il colorante alimentare. Utilizzarla immediatamente.

Ingredienti (per 12 cupcake di media grandezza): 60 grammi di latte intero, 4 albumi di uova sufficientemente grandi, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia, 230 grammi di farina tipo 0, 200 grammi di zucchero semolato, 1 cucchiaino di lievito chimico per dolci, 1/2 cucchiaino di sale, 1 cucchiaino di cardamomo in polvere (se piace, altrimenti cannella) , 190 grammi di burro.

Preriscaldare il forno a 170.

Mescolare il latte, gli albumi d’uovo e l’estratto di vaniglia in una ciotola di media grandezza e tenere da parte. Mettere gli ingredienti secchi nel contenitore dello sbattitore elettrico e sbattere lentamente per qualche secondo. Aggiungere il burro e metà del composto a base di uova. Sbattere a bassa velocità fino a quando tutti gli ingredienti si saranno inumiditi. Aumentare la velocità e sbattere per un minuto.

Staccare la miscela eventualmente rimasta sulle pareti del contenitore e aggiungere in due tempi il resto del composto a base di uova sbattendo per 30 secondi dopo ogni aggiunta. Staccare nuovamente la miscela dalle pareti e sbattere per altri 20 secondi. Riempire con l’impasto i pirottini di carta fino a tre quarti e non di più e cuocere per 25-30 minuti fino a quando uno stuzzichino di legno ne uscirà pulito e asciutto.

Questo impasto lievita molto meno rispetto alle altre ricette.

Con l’aiuto di granelline, zuccherini e ostie delle più disparate forme adatte ad Halloween, si procederà arricchendo il nostro semplice (ma di sicuro effetto) cupcake.

14 commenti

Archiviato in Brunch, Colazione, Cupcake, Dolcetto, Idee Veloci, Vegetariano, Zucca

14 risposte a “Cupcake e Crema al burro aromatizzati alla Vaniglia

  1. iber

    primoooooooooooooooooooooooorrorrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

  2. a me mi ci piacciono anche questiiiiiii. ma quella zucca è uno zuccherinoooo? *___*

    • ahahahah*risatamalefica*
      NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
      pecchè ancora non li vendono e maledizione non li ho trovati !
      è una decorazione in plastica.
      CHENESSUNOSAPRAMAICHEèPLASTICAAAAAAAAAAAA ahhahaah.
      ah no.
      ora lo sanno tutti.
      uff.
      COPPATUA !
      *va via piangendo

  3. Pingback: Manicomio e Mele | GiKitchen – Una Cucina Psicola(va)bile

  4. Pingback: Mostriciattoli Cioccolatosi per Halloween – Kodomoland

  5. Pingback: Il menù di Halloween « Carrie's Diary

  6. Pingback: Pare essere Lunedì e l’agenda è ricca di appuntamenti importantissimi (facciamo un riassuntino di Halloween, pure?) | GiKitchen*Fumetti ed Etti di Fumo* La Cucina Psicola(va)bile di Maghetta

  7. Pingback: Ricette per il pranzo e la cena e la merenda e la colazione e il brunch e lo spuntino e nonlosomancoio di Halloween | GiKitchen* La Cucina Psicola(va)bile di Iaia & Maghetta Streghetta

  8. Pingback: Cupcake Fantasma | GiKitchen* La Cucina Psicola(va)bile di Iaia & Maghetta Streghetta

  9. Pingback: Cosa preparo per Halloween? | GiKitchen* La Cucina Psicola(va)bile di Iaia & Maghetta Streghetta

  10. Pingback: Cupcake Ribes e Kiwi | GiKitchen* La Cucina Psicola(va)bile di Iaia & Maghetta Streghetta

  11. Pingback: Halloween: Zuppa di Sangue (vabbè barbabietola, cumino e panna acida) – La Cucina Psicola(va)bile di Iaia & Maghetta Streghetta

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...