Panne e Mummie Cotte

Sono molto felice per tre motivi. E’ stata una domenica dedicata all’aggiornamento IOS5 e ho praticamente mandato alle ortiche l’unico giorno libero della mia settimana; ho perso la cartella Halloween con almeno quindici ricette e non ho  i doppioni delle foto ergo posso classificare alla voce “lavoro perso” l’evento e non in ultimo è lunedì e si ricomincia.

Per questo motivo oggi dovrò rifare da capo gran parte del lavoro che avevo programmato per la rubrica di Halloween. Dire che sono fuori di me, sarebbe davvero un eufemismo. Ma ci si rimbocca le maniche e senza perder tempo si procede.

Lascio, in tutta questa folle ilarità, una ricettina velocissima. Una panna cotta semplicissima da realizzare per la Notte di Halloween. Basterà aggiungere un po’ di colorante in gel nero e un cucchiaio arancione per trasformare questo dolcetto in perfetto stile Hallouinereccio (che si scrive sicuramente così). I fantasmini zuccherosi, neanche a dirlo, già da un po’ sono reperibili un po’ ovunque. Questa che si vede in foto è  aromatizzata semplicemente con della vaniglia e servita con una compostina leggerissima di frutti di bosco.

Gli ingredienti e la preparazione sono semplicissimi. Per ogni 500 ml di panna liquida occorrono 4 fogli (6-7 grammi circa) di gelatina/colla di pesce ( per i vegetariani e vegani si può usare tranquillamente l’agar agar. Io la preferisco a prescindere). Dopo aver fatto ammollare la gelatina in acqua ghiacciata per almeno dieci minuti, mettere a fuoco medio un pentolino con la panna insieme a 150 grammi di zucchero semolato. Quando comincia a sobbollire,  lo zucchero si sarà di certo sciolto. Aggiungere un pizzico di vaniglia (o se si vuole cannella. Si può anche pensare di farla speziata, perchè no?!) e la gelatina accuratamente strizzata. Abbassare la fiamma e continuare a girare fino a quando la colla di pesce/gelatina si sarà completamente sciolta. Versare negli stampi che si sono scelti e lasciare in frigo per almeno quattro ore. Decorare come si preferisce, trascorso il tempo. Con della frutta fresca da contorno sarà meravigliosamente leggera altrimenti qualche cremina preparata da voi o se si ha fretta, e non è certo una colpa, qualche topping al cioccolato reperibile in commercio.

Nel caso della mummia, ho usato degli stampini della Silikomart che reputo adorabili;  per le decorazioni del semplicissimo cioccolato fondente che ho adoperato quando la panna cotta era già addensata, naturalmente. Ho intinto uno stuzzichino di legno nel cioccolato fondente lasciato sciogliere nel micro e il gioco è fatto!

Vado a disperarmi tra recupero files ed organizzazione ricette.

9 commenti

Archiviato in Dolcetto, Idee Veloci, Mummie

9 risposte a “Panne e Mummie Cotte

  1. Devo, devo, devo andare a caccia di stampini hallowinosi. Avrei bisogno che la mia giornata si allungasse di almeno altre 12 ore.
    Ti abbraccio tanto tanto

    • e io devo devo devo scriverti.
      mi sa che questo è diventato il nostro angolino.
      o almeno mi piacerebbe che così fosse.

      abbracciamocifortissimo.
      Buongiorno principessa :*

  2. a proposito..Venerdì mi sono rifiutata di parlare con la tua segreteria telefonica, spero non si sia offesa.
    Ti amo lo stesso. Sappilo.

  3. Pingback: La Torta Paradiso si chiama Beatrice perchè Dante avrebbe voluto così | GiKitchen – Una Cucina Psicola(va)bile

  4. no amore mio ma che disastro!!!!!!!

    ti posso aiutare in qualche modo???????

    un bacione grande

  5. Pingback: Panne e Mummie Cotte | Halloween Food (Gikitchen.it) | Sicilian Specialities | Scoop.it

  6. Pingback: Banana Ghost – La Cucina Psicola(va)bile di Iaia & Maghetta Streghetta

  7. Pingback: Banana Ghost – Le Banana Fantasma per Halloween – La Cucina Psicola(va)bile di Iaia & Maghetta Streghetta

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...